0 0

Condividi su i tuoi social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Per le crespelle
250 gr di farina
1/2 litro di latte
3 uova
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
q.b sale
q.b olio
Per la besciamella
300 ml di latte
25 gr di farina
25 gr di burro
1 pizzico abbondante di sale
noce moscata
Per il ripieno:
450 gr di cuori di carciofo (vanno bene anche quelli surgelati)
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
olio extra vergine di oliva
q.b sale
q.b pepe
q.b parmigiano
2 cucchiai di besciamella

Salva questa ricetta sul tuo ricettario

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Crespelle ai carciofi

Cucina:

    Queste dosi permettono di preparare 8/10 crespelle,del diametro di 20 cm.

    • Media

    Ingredienti

    • Per le crespelle

    • Per la besciamella

    • Per il ripieno:

    Istruzioni

    Condividi

    Le crespelle sono un’ottima idea per un pranzo tra amici perché sono semplici da realizzare, possono essere preparate con comodo anticipo il giorno prima e conservate in frigorifero e addirittura possono essere congelate e poi passate in forno al momento del bisogno. Vogliamo parlare poi del fatto che si prestano ad essere farcite con tanti gustosi ripieni, risultando sempre buonissime? Insomma con queste caratteristiche vi faranno fare un figurone. Forza allora, andiamo a scoprire questa ricetta!

    (Visited 102 times, 1 visits today)

    Steps

    1
    Fatto:

    Preparazione delle crespelle

    In una ciotola setacciate la farina, poi unite le uova e mescolate con una frusta a mano. Aggiungete l'olio, una generosa presa di sale e un pò di latte. Mescolate energicamente con la frusta, aggiungendo progressivamente il resto del latte, fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi. A questo punto lasciate riposare la pastella coperta per almeno un'ora. Dopo aver fatto riposare la pastella, scaldate sul fornello una padella antiaderente del diametro di 20 cm che avrete spennellato con olio. Togliete dal fuoco e versate al centro un mestolo del composto, ruotando la padella in modo che il composto si distribuisca uniformemente sul fondo. Rimettete sul fuoco e lasciate cuocere per qualche istante, finché i bordi della crespella cominceranno ad arricciarsi. Girate la crespella dall'altro lato e fate cuocere finché non sarà dorato. A questo punto togliete la crespella e disponetela su un piatto. Continuate a preparare le crespelle in questa maniera fino ad esaurimento della pastella. Man mano che le togliete dalla padella, potete metterle tranquillamente le une sulle altre perché non si attaccheranno. Se non le utilizzate subito, potete conservarle in frigorifero per un paio di giorni coperte con pellicola.

    2
    Fatto:

    Preparazione della besciamella

    Fate sciogliere il burro in un tegamino e unite la farina setacciata. Nel contempo fate intiepidire il latte, facendo attenzione a non farlo arrivare ad ebollizione. Mescolate per un paio di minuti burro e farina, amalgamando bene finché il composto non avrà assunto un bel colore nocciola: a questo punto avete ottenuto il cosiddetto "roux"! Unite il latte e mescolate con una frusta fino ad ottenere una crema liscia,densa e soprattutto priva di grumi! Salate e aggiungete la quantità di polvere di noce moscata che più soddisfa il vostro palato.

    3
    Fatto:

    Preparazione del ripieno

    Lessate i cuori di carciofo in acqua bollente salata per alcuni minuti e, nel frattempo, scaldate in un tegame qualche cucchiaio di olio e fatevi rosolare lo spicchio di aglio tritato finemente. Quando i carciofi saranno diventati più morbidi (ma non sfatti, attenzione!) scolateli e trasferiteli nel tegame. Salate, pepate, decorate con prezzemolo tritato e lasciate insaporire per alcuni minuti. Il passo successivo è di trasferire i carciofi in un mixer e frullarli fino ad ottenere una crema, Unite poi a questo composto 4/5 cucchiai di besciamella.

    4
    Fatto:

    Farcitura delle crespelle

    Eccoci finalmente giunti al grande momento: la farcitura di queste benedette crespelle! :-P
    Spalmate su ogni crespella una cucchiaiata di composto e arrotolatela su se stessa, oppure piegatela a metà e poi ripiegatela di nuovo in modo da formare un triangolo. Io vi consiglio quest'ultima alternativa. Disponete in una pirofila imburrata le crespelle ripiegate e versatevi sopra la restante besciamella. Cospargete la superficie con il parmigiano ed infornate a 180 C° per 20 minuti, più qualche minuto di grill per far formare una deliziosa crosticina. E buon appetito!

    Sara

    Recensione Ricette

    Non ci sono commenti per questa ricetta, lascia la tua opinione.
    precedente
    Risotto zucchine e fiori di zucca
    successivo
    Orzo con carciofi e piselli
    precedente
    Risotto zucchine e fiori di zucca
    successivo
    Orzo con carciofi e piselli

    Aggiungi il tuo Commento