0 0
Sformatini di zucca e speck al rosmarino

Condividi su i tuoi social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola Dosi:
500 gr di zucca pulita
1 uovo
1 cipolla piccola
4 cucchiai di parmigiano
1 rametto di rosmarino
2-3 cucchiai di farina
2 fette di speck
q.b sale
q.b pepe

Salva questa ricetta sul tuo ricettario

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Sformatini di zucca e speck al rosmarino

Cucina:
    • Dosi per 4 persone
    • Facile

    • 30 minuti
    • 30 minuti
    • 60 minuti

    Ingredienti

    Istruzioni

    Condividi

    Io adoro la zucca e sono profondamente in disaccordo con quelli che lo ritengono un ortaggio povero e con poco sapore, adatto solo a zuppe e minestre. Con la zucca, in realtà, si possono preparare tantissimi piatti sfiziosi ed è un ingrediente estremamente versatile per cui può essere usata sia in piatti salati che dolci, senza mai sfigurare. Oggi vi propongo dei simpatici sformatini monoporzione di zucca piacevolmente aromatizzata al rosmarino, guarniti con speck croccante. Un modo creativo di valorizzare la mia amica zucca, troppo spesso maltrattata. Andiamo a prepararli insieme.

    (Visited 145 times, 1 visits today)

    Steps

    1
    Fatto:

    Mondate la zucca, eliminate i semi e i filamenti interni, lavatela e tagliatela a dadini. Lavate e affettate la cipolla e fatela soffriggere in una padella con 2 -3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Una volta che avrete fatto appassire la cipolla, aggiungete la zucca ed il rametto di rosmarino. Coprite con il coperchio e fate cuocere per venti minuti circa o comunque finché la zucca sarà diventata morbida. Frullatela con un mixer oppure schiacciatela con una forchetta se preferite un impasto più grossolano e trasferitela in una ciotola.

    2
    Fatto:

    Aggiungete l'uovo, sale, pepe, il parmigiano, i due cucchiai di farina e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Oleate degli stampini di alluminio e spargete sul fondo un cucchiaino di pangrattato. Distribuite negli stampini il composto ed infornate nel forno già caldo a 200 C° per 25-30 minuti.

    3
    Fatto:

    Nel frattempo, tagliate lo speck a listarelle o cubetti e fatelo rosolare in padella fino a farlo diventare croccante. Sfornate e rovesciate gli stampini sui piatti e guarnite la superficie degli sformatini con i cubetti di speck.

    Sara

    Recensione Ricette

    Non ci sono commenti per questa ricetta, lascia la tua opinione.
    precedente
    Torta cocco e ananas
    successivo
    Muffins noci e zucchero di canna
    precedente
    Torta cocco e ananas
    successivo
    Muffins noci e zucchero di canna

    Aggiungi il tuo Commento