0 0

Condividi su i tuoi social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo URL

Ingredienti

150 gr di semolino
400 gr di latte
300 gr di acqua
250 gr di ricotta
180 gr di zucchero
2 uova
30 gr di burro
scorza d'arancia
vanillina

Salva questa ricetta sul tuo ricettario

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Migliaccio napoletano

Cucina:
    • Facile

    • 20 minuti
    • 65 minuti
    • 85 minuti

    Ingredienti

    Istruzioni

    Condividi

    Il migliaccio è un dolce napoletano, tipico del periodo di Carnevale, che deve il suo nome al fatto che in origine si preparava con il miglio, oggi sostituito con il semolino. In questo periodo sui vari blog di cucina non facevo che imbattermi in questa ricetta e alla fine la mia curiosità ha avuto la meglio e l’ho provata: buonissimo!! Avete presente il ripieno della pastiera? Il migliaccio ha lo stesso sapore e la stessa consistenza, ma è privo di quel guscio di pasta frolla che è sicuramente buono, ma è anche la parte più grassa della pastiera..Da oggi avete, quindi, la possibilità di mangiare una versione più light ma ugualmente cremosa. Vi consiglio di prepararlo il giorno prima e tenerlo in frigo fino al momento dell’assaggio 🙂

    (Visited 93 times, 1 visits today)

    Steps

    1
    Fatto:

    Preparazione del semolino

    Innanzitutto ponete in una pentola il latte, l'acqua e la scorza d'arancia grattuggiata e fate scaldare fino a sfiorare il bollore. A questo punto aggiungete il burro e fatelo sciogliere, dopo di che versate a pioggia il semolino e mescolate con una frusta a mano per 5-8 minuti, finché il semolino non si sarà addensato. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

    2
    Fatto:

    Mettete in una ciotola le uova intere, lo zucchero e la vanillina e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso. Unite la ricotta ed amalgamate bene insieme. Infine aggiungete anche il semolino, oramai raffreddato, ed amalgamate in modo da ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.

    3
    Fatto:

    Versate il composto in una tortiera imburrata ed infornate a 165 C° per 60 minuti circa. Sfornate, fate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo prima di servire.

    Sara

    Recensione Ricette

    Non ci sono commenti per questa ricetta, lascia la tua opinione.
    precedente
    Tortini di alici e patate con salsa ai peperoni
    successivo
    Torta cocco e ananas
    precedente
    Tortini di alici e patate con salsa ai peperoni
    successivo
    Torta cocco e ananas

    Un Commento Nascondi Commenti

    Aggiungi il tuo Commento