0 0
Baccalà in Guazzetto

Condividi su i tuoi social network:

Oppure puoi copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola Dosi:
600gr di baccalà gia bagnato
100gr di pomodorini
2 patate
1 spicchio di aglio
1 scalogno
olive nere
olio extra vergine di oliva
un ciuffetto di prezzemolo fresco
1 fogliolina di alloro
4 fette di pane tostato
un pizzico di origano
qb sale
qb pepe

Salva questa ricetta sul tuo ricettario

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Baccalà in Guazzetto

  • Dosi per 4 persone
  • Facile

  • 10 min
  • 25 min

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Nel ‘500, dopo che la Chiesa impose una serie di limitazioni religiose sul cibo, in Italia si iniziò a consumare pesce di mari lontani, in particolare il merluzzo sotto sale, chiamato baccalà dalla parola dell’antico olandese “kebeljauw”, che significa “bastone di pesce”.

Oggi vi propongo un’ antica e semplice ricetta.

(Visited 60 times, 1 visits today)

Steps

1
Fatto:

Lavate i pomodorini e tagliateli in quattro, pelate l'aglio e lo scalogno e tritateli.

2
Fatto:

In una padella aggiungete 2 cucchiai di olio, lo scalogno e l'aglio e lasciate soffriggere per qualche minuto.
Aggiungete i pomodorini, le olive nere e 2 mestoli di acqua.

Intanto pelate e tagliate le patate a cubetti e unitele ai pomodorini, aggiungete la fogliolina di alloro e un pizzico di origano.

Salate e cuocete per 10 minuti

3
Fatto:

Tagliate il baccala a tranci, adagiateli nel guazzetto, continuate la cottura per 15 minuti.
Pepate e spolverate con il prezzemolo tritato.

4
Fatto:

Servite con un filo d'olio extravergine di oliva e qualche fetta di pane tostato.

Salvatore

Recensione Ricette

Non ci sono commenti per questa ricetta, lascia la tua opinione.
precedente
Sogliole all’arancia
successivo
Pizza a lunga lievitazione altamente idratata
precedente
Sogliole all’arancia
successivo
Pizza a lunga lievitazione altamente idratata

Aggiungi il tuo Commento